Amore Antigas

Amore Antigas

Gianluca Ingaramo / Dec 11, 2019

Amore Antigas In un gioco di equivoci in cui tutto diverso da come sembra si intrecciano le storie di due bizzarri personaggi un individuo che solito indossare una maschera antigas e lattraente dirimpettaia Un ra

  • Title: Amore Antigas
  • Author: Gianluca Ingaramo
  • ISBN:
  • Page: 486
  • Format: Formato Kindle
  • In un gioco di equivoci in cui tutto diverso da come sembra, si intrecciano le storie di due bizzarri personaggi, un individuo che solito indossare una maschera antigas e lattraente dirimpettaia Un racconto che assume i tratti di una parodia del genere erotico e degli stessi autori Una commedia irriverente dai risvolti sentimentali, scritta unicamente per divertire i lettori Per alcune situazioni trattate, si consiglia la lettura a un pubblico adulto.

    • Free Read [Ebooks Book] Á Amore Antigas - by Gianluca Ingaramo ✓
      486 Gianluca Ingaramo
    • thumbnail Title: Free Read [Ebooks Book] Á Amore Antigas - by Gianluca Ingaramo ✓
      Posted by:Gianluca Ingaramo
      Published :2018-06-16T16:10:00+00:00

    About "Gianluca Ingaramo"

      • Gianluca Ingaramo

        Gianluca Ingaramo Is a well-known author, some of his books are a fascination for readers like in the Amore Antigas book, this is one of the most wanted Gianluca Ingaramo author readers around the world.


    269 Comments

    1. Parodia estremamente divertente che alternando i capitoli uno ciascuno per Autore, sbeffeggia il genere erotico e anche la professione dello scrittore. Da un certo punto di vista viene quasi da pensare che la parodia erotica sia seriamente ragionata e quelle seriamente ragionate la parodia stessa del genere. Un genere a che a mio parere ha totalmente invaso gli scaffali delle librerie accomunando i romanzi in un’unica definizione: tutti uguali! Dall’altro punto di vista ho apprezzato la dive [...]


    2. Storia caratterizzata da frizzanti equivoci, con scene esilaranti, di cui sono protagonisti due personaggi originali e particolari, in cui lui indossa una maschera antigas per nascondere le pustole che ha al viso e lei e' la bella e seducente dirimpettaia, attratta da questo strano e misterioso uomo.E' un racconto breve ma piacevole e sensuale con scene erotiche, descritte in modo naturale e spontaneo, con un sorprendente finale che sbalordisce il lettore, cosi' come ha sbalordito il sottoscritt [...]


    3. Letto in un istante, divertente! Ho apprezzato il realismo buffo e i voli di trama lasciati evidenti per condividere la struttura mentale che sta dietro lo scrivere. Bello il concetto che dopo essersi appassionati all'idea di qualcuno, di fronte alla verità rimane comunque un po' di fascino lui fantastico, un miasma di simpatia. Il bello è che potrebbe funzionare. Travestito con maschera antigas, uno scrittore di erotici ce lo vedo. E se fossero scritti così gli augurerei pure successo.


    4. Davvero divertente e, stando alla prefazione, decisamente autoironico. Questi autori mi hanno conquistato con i loro botta e risposta, tanto da farmi comprare anche il secondo e il terzo libro. Bravi bravi bravi!


    5. 1 di 3: senza particolari pretese il racconto è carino, simpatico, scorrevole, telegrafico (e pure gratis). Che altro??? Semplicemente spassoso!!!Complimenti agli autori!!!


    6. Idea molto bella, sviluppata molto bene e in maniera originale.Surreale quanto basta e quindi quasi plausibile. Da lasciare col fiato sospeso fino alla fine


    7. O forse grottesco. Anti-erotico. Non so decidere se mi è piaciuto o se mi ha fatto schifo. Sicuramente mi è piaciuta l'idea che sia stato scritto a quattro mani ma non in contemporanea e che ciascuno abbia dovuto inventarsi il proseguo del capitolo scritto dall'altro. Divertente e da riproporre magari su un argomento diverso dall'erotismo.


    8. I due autori si divertono in un esercizio di equilibrismo passandosi la palla spesso avvelenata. Ognuno scrive un capitolo, poi sta all'altro proseguire inventando una situazione che sia il logico proseguo della precedente in un gioco che porta a circostanze sempre più assurde. Va preso come un gioco, divertente e senza pretese


    Leave a Reply