La forma di questo amore

La forma di questo amore

Stella Magni / Dec 11, 2019

La forma di questo amore Nina uninsegnante di violino sposata da anni con Andrea hanno due figli e lui lha tradita come si tradisce oggi in chat Ma Nina perdona perch pensa non allaltra donna ma a quello che sono stati lei

  • Title: La forma di questo amore
  • Author: Stella Magni
  • ISBN:
  • Page: 192
  • Format: Formato Kindle
  • Nina uninsegnante di violino sposata da anni con Andrea, hanno due figli e lui lha tradita come si tradisce oggi, in chat Ma Nina perdona perch pensa non allaltra donna ma a quello che sono stati lei e Andrea, pensa a quando chiamavano i loro figli Davide e Mattia, prima ancora della loro nascita.Come si supera la ferita asciutta di un tradimento Alice, pur innamorata del marito, una donna che si lascia ammaliare dalle parole di un famoso giornalista incontrato a un evento letterario La loro relazione si alimenter con le telefonate e i whatsapp che la raggiungeranno in ogni momento del giorno e della notte, trascinandola in un gioco nuovo ed eccitante che le far scoprire una sensualit che non credeva di possedere.Qual la forma della Si chiede Nina, osservando le sue amiche e le loro storie, pensando che comunque c una forma per ogni a e che la vita ti d sempre unaltra possibilit.

    • Unlimited [Spirituality Book] ✓ La forma di questo amore - by Stella Magni ✓
      192 Stella Magni
    • thumbnail Title: Unlimited [Spirituality Book] ✓ La forma di questo amore - by Stella Magni ✓
      Posted by:Stella Magni
      Published :2019-09-23T23:00:38+00:00

    About "Stella Magni"

      • Stella Magni

        Stella Magni Is a well-known author, some of his books are a fascination for readers like in the La forma di questo amore book, this is one of the most wanted Stella Magni author readers around the world.


    887 Comments

    1. Leggendo il nuovo libro di Stella Magni non posso non andare con la memoria alla lettura che feci nel 2003 del suo primo libro “Danza nella notte”. E non solo perché i due libri hanno punti in comune e per protagoniste delle donne (Viola lì, Nina e Alice qui) ma anche perché questo libro, il terzo scritto dalla Magni dopo “Danza nella notte” e “Le detenute”, rappresenta un’evoluzione nella scrittura dell’autrice, un netto passo avanti in cui c’è un evidente affrancamento da [...]


    2. Questo romanzo l'ho odiato, amato, criticato, stimatoIn più momenti ho pensato di non terminarlo infastidita ora da una parolaccia, ora da un'espressione spinta, ora ancora dal nervoso per qualche atteggiamento assurdo dei protagonisti.Ma poi l'ho sempre ripreso per arrivare alla fine sentendomene quasi parte, sbalordita per l'epilogo inaspettato!Ne consiglio la lettura a tutti perché son certa che ognuno si ritroverà qua e là tra le innumerevoli riflessioni e situazioni di Nina, Alice, Andr [...]


    3. Questo libro ha fatto nascere in me, man mano che procedevo con la lettura, diversi stati d'animo: la nostalgia della mia terra malata, l'identificazione con i mille dubbi e le mille domande della protagonista, la rabbia verso l'altra protagonistae tanto altro ancora! È stato un viaggio che si è comunque concluso magistralmente a mio parere, dando un'interpretazione molto veritiera della forma dell'amore, mai uguale, non definibile in assoluto e certamente unico per ognuno di noi! Tematica di [...]


    4. Anch'io non ho assolutamente compreso il finale, perchè quello che lascia pensare mi pare del tutto assurdoe sia necessario rileggerlo da capo come è consigliato in un altro commento per avere una chiave di lettura diversa? Il libro mi è piaciuto (fino alle ultime pagine), ma non da riprenderne la lettura!


    5. Letto tutto d'un fiato. Libro a tratti un po' duro, parole e fatti, ma vero. Le contraddizioni di noi donne, i nostri dubbi, il voler essere noi stesse a tutti i costi ma senza riuscirci, e così succede che ci reinventiamo. Finale un po' a sorpresa che, a mio avviso, va interpretato come uno meglio crede.


    6. Cosa rischia un amore maturo, ai tempi della Rete? Un tradimento, anche virtuale, può essere perdonato guardando a quanto si è costruito insieme? E poi l'amore che travolge e si consuma in uno sguardo, che si nutre di un'affinità elettiva, può essere definito davvero amore?Un romanzo che attraverso due protagoniste al femminile, con intelligenza, ironia e buon gusto racconta i nostri giorni. Così complicati eppure così belli da vivere, nonostante tutto.


    7. Stella Magni ci conduce, attraverso le storie di Nina, Alice e Ludovico, in un viaggio nella parte più segreta del nostro io, dove paure e desideri, sogni e realtà, convivono, confondendosi e confondendoci. Sapremo alla fine chi siamo veramente?L'autrice tocca con delicatezza, anche quando le parole si fanno più dure, i temi più importanti del vivere contemporaneo. Parlando al cuore del pubblico sia femminile che maschile.Lo consiglio vivamente.


    8. ho scoperto per caso questa scrittrice ed è stata una bella sorpresa, il romanzo mi è piaciuto molto. La trama è molto originale ma la fine mi ha lasciata insoddisfatta, non c'entra molto con il resto del romanzo.


    Leave a Reply